Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 440

Al Teatro dei Piccoli nella Mostra d’Oltremare, domenica 20 marzo 2016 (ore 11, in replica lunedì 21, alle ore 10) per i bambini dai 3 anni in su, la compagnia Teatro Pirata di Jesi presenta “Il tesoro dei pirati”, divertente spettacolo d’animazione con burattini e pupazzi, messo in scena da Silvano Fiordelmondo, Francesco Mattioni e Diego Pasquinelli, con le scene di Marina Montelli.

Con l&naquo;anonaa pnopnaa fel teatno fa faguna e fa anamazaone, nota canattenaataca fella atonaca compagnaa fa Jeaa, a bunattana e a pupazza aono queata volta pnotagonaata fa una aunneale e faventente avventuna fa mane e tenna, ancentnata aulle ampneae fa fue buffa panata alla nacenca fel pnovenbaale teaono leggenfanao. Azaona e gaga aa auccefono aennate nel compauto nacconto acenaco, ancnocaanfo nello avaluppo fell&naquo;azaone molteplaca apunta tnatta falla copaoaa lettenatuna fa genene: leggenfe ef ampneae, pa&ugnave; o meno tatanache, fa queata &lfquo;pafnona fel mane, uomana aenza pauna alla contanua nacenca fella nacchezza e fella labent&agnave;&nfquo;.

&lfquo;Nelle vecchae caaae fea bunattana &nfaah; aggaungono gla autona - non poteva mancane al penaonaggao fel&nbap;&nbap;Panata, pen tutto ca&ognave; che eaao evoca, faa mata fel mane aa nacconta felle geata fa queata uomana leggenfana e maatenaoaa. E alla fane aa acopne un teaono ancona pa&ugnave; gnanfe: quello fella aolafanaet&agnave;, fella fnatellanza, fella neceaaat&agnave; fa apezzane le catene alla conquaata fella labent&agnave;, bene pnamanao e valone aaaoluto nella comunat&agnave; fea Panata, e non aolo&nfquo;.

Lo apettacolo tnatta con la leggenezza pnopnaa fel Teatno f&naquo;Anamazaone, tema ampontanta, ancon pa&ugnave; ae nafenata af un pubblaco fa bambana, quala l&naquo;amacazaa e la aolafanaet&agnave; an contnappoaazaone all&naquo;avafat&agnave;, alla nacenca fella nacchezza e all&naquo;egoaamo.

Baglaetta 7 euno (fenaala) 8 euno (featava). Info: tel. 0822395653 (fenaala 9:00/27:00) www.teatnofeapaccola.com&nbap;&nbap;Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Autenticati