Sulla scorta di una segnalazione pervenuta al 112, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato un 29enne del posto già noto alle forze dell'ordine. Appena giunti nella sua abitazione, i militari hanno constastato che il ragazzo poco prima aveva danneggiato gli arredi aggredendo la madre per estorcerle contanti con cui comprarsi la droga. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto al carcere di Poggioreale.

Questa mattina, i poliziotti della Squadra Mobile, hanno arrestato un 31enne di Ercolano. L’uomo era da tempo sospettato di possedere armi e dopo una discreta attività di pedinamento, i poliziotti lo hanno fermato appena uscito dalla sua abitazione, sono quindi rientrati con lui ed hanno perquisito la casa.

Anche quest anno, nel Comune di Camposano (Na) si svolgerà il "Palio del Casale" che consiste in una competizione tra asini cavalcati da fantini.

37 spettacoli in 4 settimane, tra il 15 giugno ed il 15 luglio, con artisti e compagnie provenienti da tutto il mondo: 10 dall’Europa, 4 dalle Americhe, 4 dall’Asia, 2 dall’Africa, oltre a 17 spettacoli italiani. Questi in sintesi i numeri del Napoli Teatro Festival Italia che ha presentato in conferenza stampa, all’AGIS di Roma, la sua nuova programmazione. 

Dopo un fitto calendario di impegni internazionali in Estremo Oriente il M° GIOVANNI ALLEVI torna in concerto in Italia con una serie di live che lo vedranno esibirsi nella sua triplice veste di compositore, pianista e direttore d'orchestra. 

Non capita tutti i giorni a Bacoli di veder camminare a pochi passi un’icona dello spettacolo nostrano come Valeria Marini, ospite d’eccezione dell’evento “Il Benessere è Moda” organizzato dal Cycas Cafè sotto l’egida della LILT per parlare degli stretti legami tra prevenzione ed alimentazione, illustrati dal professore Salvatore Del Prete, oncologo di fama nazionale particolarmente attivo nel campo della ricerca, e l’  esperto di nutrizione Antonella Prudente.

E' stato sottoscritto negli uffici della Direzione gare e contratti della Città metropolitana di Napoli, in via S.Maria la Nova, il contratto in modalità telematica per i lavori di completamento dell'immobile sito in via Terracina/via Nuova Agnano in Napoli denominato "CAPALC" da adibire a liceo scientifico ed istituto alberghiero.

I Carabinieri della Stazione di Posillipo hanno arrestato in flagranza per tentato furto con strappo e ricettazione due soggetti già noti alle ff.oo.: rispettivamente di 33 e 21 anni entrambi del Quartiere Sanità.

I poliziotti del Commissariato Decumani hanno arrestato un 31enne napoletano, ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata e lesioni dolose in concorso con altra persona in corso di identificazione. I poliziotti nella tarda serata di ieri, mentre percorrevano Piazza del Gesù, in servizio di controllo del territorio, hanno sentito delle urla di donna provenienti da via Capitelli .

I carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, con la collaborazione di personale dell'ASL NA3 SUD e dell'Ispettorato del Lavoro, hanno svolto una particolare attività tesa al contrasto del lavoro sommerso e dello smaltimento di rifiuti illeciti, denunciando, a vario titolo, quattro persone, una a San Giuseppe Vesuviano, una a Terzigno e due ad Ottaviano.

Napoli: Telepass Pyng, da oggi la sosta si paga col cellulare

A partire da oggi, anche a Napoli i possessori di Telepass potranno pagare la sosta sulle strisce blu con un'app gratuita scaricabile sul cellulare. Il nuovo servizio Pyng permette l’addebito della durata del parcheggio, modificabile anche a distanza, direttamente sul proprio conto Telepass. Cliccando al link evidenziato, si accede al servizio realizzato dalla webtv del Comune di Napoli.

http://multimediale.comune.napoli.it/index.php?n=6128

"I napoletani aspettano l’autobus, immobili alle fermate, più di tutti gli altri cittadini italiani, con tempi di attesa – secondo un sondaggio fatto da Moovit – di ben cinque volte superiori ad altre città. Questo record negativo genera perdite di tempo e paralizza la città".

"Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, a furia di scandali giudiziari che stanno travolgendo il Pd e presidente ha un po' perso la bussola istituzionale". Cosi il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della presentazione del libro di Pino Aprile all'Agorà DemA, ribatte alla dichiarazione rilasciata oggi dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sulla bonifica a Bagnoli, che secondo il premier avrebbe dovuto fare il sindaco e si è rifiutato di farla, a Radio Rtl 102.5. "Il presidente del Consiglio", prosegue de Magistris, "parla in malafede perché dovrebbe sapere che la bonifica la fanno i Governi e se non lo sa è di una gravità inaudita".

funivia del faito

"Dopo quattro anni riparte la funivia del Faito e la cosa più importante è che abbiamo dimostrato che si può mantenere la parola anche quando si hanno responsabilità istituzionali".

"Rincorrere qualcosa che non esiste è un errore: occorre valorizzare le esperienze territoriali che in questa anni hanno rappresentato la parte migliore del PD". Così in una nota Marco Sarracino, componente della direzione nazionale Pd.