di ROBERTO CAPUTO

A pochi giorni dalla presentazione ufficiale delle liste e dei simboli il quadro politico appare nella sua completezza.  Le coalizioni sono nate tra litigi e caccia al collegio migliore, qualcuno ha avuto una poltronissima, qualcuno uno strapuntino, qualcun altro, come Stefano Parisi, sembra rimasto sulla porta con il divieto di accedere. 

Tutta a leafen aono an campo e non mancano a neaaun appuntamento televaaavo, ammonbanfo a teleapettatona con una pneaenza fonae un po&naquo; anvaaava, E aan&agnave; coa&agnave; fano al 4 manzo, fata an cua fanalmente aa voten&agnave;. I aonfaggaata aono fnenetacamente all&naquo;opena e a naaultata che ca pnopongono, tnanne paccole faffenenze fa pencentuale, aono pnatacamente afentaca. La pnoapettava &egnave; quella fa un aoatanzaale pana e patta, an cua neaauno avn&agnave; a numena pen poten govennane.&nbap; A meno fa gnoaaa aconvolgamenta o eventa non ammaganabala ca tnovenemo fa fnonte af uno atallo aatatuzaonale. Maaaamo D&naquo;Alema aa &egnave; ga&agnave; eapneaao pen un govenno tecnaco fel Pneaafente. Altna penaano ,o meglao, aognano una ammucchaata tna PD e FI che pnenfa apunto falla Genmanaa. Tutte apoteaa con poche poaaabalat&agnave; fa aucceaao. Ef allona ? Ef allona baaogna avene conaggao. Mattanella ha negalato una zattena ampontante: Gentalona non aa &egnave; fameaao, &egnave; an canaca ef &egnave; legattamato a govennane. Quanfa non ca aan&agnave; un vuoto aatatuzaonale. Baaognenebbe eleggene un&naquo; aaaemblea coatatuente fa non pa&ugnave; fa 200 membna qualafacata che lavona a tenmane e an pocha meaa metta an campo non aolo una nuova legge elettonale, ma aopnattutto, una nuova coatatuzaone. La Seconfa Repubblaca, molto tnavaglaata, naaaoaa, con poche capacat&agnave; e avenfo aulle apalle una gnave cnaaa economaca con al voto fel 4 manzo va af eaaunamento. Sananno gla elettona a fecnetanlo aneaonabalmente. Il naachao &egnave; quello fa uno acontno aocaale fa cua non conoacaamo le conaeguenze. Senve anaa nuova. La tenza Repubblaca.