servizio di FRANCESCA ANZANI CILIBERTI

sfliata expo sposi

Si è conclusa oggi, nell’area mercatale di Rende (CS), la XVII edizione del Tutto Sposi Expo, la fiera interamente dedicata alle coppie che intendono ricercare idee, spunti e consulenze gratuite per pianificare al meglio il loro “special wedding day”. L’ evento, cominciato giovedì scorso, ha coinvolto i vari operatori locali del settore, accompagnati dalla partecipazione di ospiti d’ eccezione quali gli attori Alex Belli e Giulio Berruti.

Numerosi stand, workshop, dimostrazioni, promozioni e sfilate sono stati i protagonisti di questi quattro giorni interamente dedicati al mondo del matrimonio, evento ideato e studiato appositamente per coloro che ancora inseguono speranzosi e caparbi il coronamento di questo “sogno di vita in due”. Atmosfere calde e confortevoli, musiche romantiche, accoglienza, gentilezza e disponibilità del personale hanno dominato la scena, rendendo piacevole e divertente questo “virtual tour”. Curiosa l’iniziativa “Ti regaliamo un matrimonio” promossa dallo stesso Tutto Sposi, che dà ai fortunati sorteggiati, che intendono coronare questo sogno d’ amore entro il 2018, la possibilità di godersi in totale serenità il loro giorno speciale grazie alla prestazione gratuita di tutti i servizi offerti dalle aziende aderenti all’ iniziativa, in cambio di pubblicizzazione dell’evento in oggetto da parte dei vincitori mediante pubblicazione foto sui social con i relativi tag. Vediamo adesso quali sono le novità nonché le tendenze in voga nei vari campi del wedding plan presentate dai professionisti del settore partecipanti all’evento.

Servizio location

 Ce n’ è per tutti i gusti! Dal mare ai monti, dallo sfarzo alla parsimoniosa semplicità. La maggior parte degli offerenti propone scenari fiabeschi, presentando ampi parchi lussureggianti adornati da palme, fiori, da suggestivi giochi di luce, piscine ornamentali, panorami da favola, sale ricevimento curate in ogni dettaglio che fanno dell’ampiezza e della maestosità il loro punto di forza. Gli ambienti sono conviviali e le aree cocktail diventano sempre più esclusive. L’ esterno delle sale ricevimento è diventato il passepartout del matrimonio perfetto! Le novità prevedono, all’ interno del “marriage pack”, l’introduzione di nuove “zone” a tema; Oltre ai già conosciuti e rinomati angoli del sigaro, del rhum e della cioccolata quest’ anno è stato introdotto l’angolo delle lettere dove gli invitati possono lasciare pensieri e messaggi augurali ai novelli sposi!

torte nuziali expo copiaServizio catering

 Da sempre considerato la chiave per la buona riuscita di un matrimonio, il menù nuziale esige bontà e varietà di pietanze. Il bell’ aspetto della cucina raffinata e gourmet prende il posto dei lunghi pranzi luculliani frutto di antiche tradizioni. Gli sposi oggi richiedono sempre più qualità a discapito della quantità. I servizi catering offrono ricercatezza, pietanze coreografiche e alta pasticceria con un’accurata attenzione rivolta al “cake design”. Fiumi di confetti e richieste sempre più frequenti di buffet tematici, all’ insegna dell’ estro. Nonostante sussistano ancora retaggi di vetuste tradizioni, nel campo culinario è la novità ad avere la meglio! Costo menu base da 60 euro.

Sezione foto-video e musica da accompagnamento

In una brochure consegnatami da uno dei tanti professionisti del settore c’era questa frase: “La videografia è il modo più emozionale di archiviare la vita”. Ed è proprio così! Per questo sempre più giovani coppie sono affascinate dalle nuove tecnologie presenti sul campo, dalle innovative modalità di realizzazione di video, e da una sempre più vivida risoluzione delle immagini (hd,full-hd) e lo sono così tanto da destinare buona parte del loro budget alla “messa in scena” del loro personale film d’ amore. Ciò che richiedono più di ogni altra cosa nelle foto e nel video-nozze sono le emozioni e le sensazioni di quei momenti, quasi come se chiedessero di rivivere quel giorno più volte nel tempo. La musica diventa sempre più intrattenimento per una festa di matrimonio in stile cabaret!

Abiti da sposa, acconciature e make up

 Sogno di ogni futura sposa è vivere un giorno da Grace Kelly! L’ abito più gettonato continua ad essere caratterizzato da un ampio e vaporoso gonnellone, subito dopo segue il sensuale e accattivante abito a sirena che esalta le forme e la silhouette femminile. Il 2018 è l’anno degli strass: gli abiti da sposa scintillano e sono protagonisti indiscussi della scena. La sfilata dello stilista Stefano Blandaleone presenta abiti dallo stile variegato ed eclettico, dai modelli più romantici e bon-ton, lineari e scivolati si passa ad abiti più eccentrici e stravaganti con profondi scolli sulla schiena, dalle linee asimmetriche e adornati da fiocchi, balze e rouche.I tessuti più utilizzati sono il taffeta,il pizzo,la seta ,il tulle e lo chiffon.Il bianco è protagonista indiscusso delle varie collezioni ma non mancano colori più audaci quali il red velvet, il celeste pallido,il ciclamino e il rosa confetto. L’ atelier di Elisa De Bonis si distingue per classe, raffinatezza e semplicità di linee e forme, per una donna che vuole essere sensuale senza rinunciare al gusto.Il mondo dell’hair stylist propone acconciature raccolte e semi raccolte in stile boho chic, chichon morbidi e spettinati, acconciature informali e non esageratamente elaborate. Via libera a capelli sciolti in morbide maxi onde! Il make up è leggero, nude per un effetto natural skin.

Fiorai e bomboniere

 Cascate di fiori! I fiori sono la decorazione che non può mancare nell’ abbellimento di chiese, sale ricevimento e in qualunque altro luogo si decida di celebrare il matrimonio. Rose e peonie sono i più richiesti ma gli ultimi trend includono tra i fiori da cerimonia anche i fiori di campo adatti per un matrimonio shabby-chic. Ritornano in voga i bouquet artificiali realizzati a mano che lo sposo sovente dovrebbe regalare alla sposa in segno di amore eterno. Le bomboniere sono poco innovative e classicheggianti. Troviamo bomboniere realizzate a mano da piccole aziende artigiane, di nicchia e bomboniere di grande distribuzione. Portafotografie, profumatori d’ ambiente, candele, suppellettili dalle varie forme, in ceramica, porcellana o modello “swarovski”.

Viaggi di nozze.

In tempi di crisi il viaggio è diventato prerogativa di pochi, poiché spesso si preferisce destinare i soldi ad altre spese. Mete quali New York, Polinesia, Hawaii, Caraibi, Dubai e Seychelles sono tra le più gettonate ma anche le più dispendiose. Le agenzie propongono quale valida alternativa low cost la crociera in bassa stagione e negli ultimi anni è diventata la scelta più frequente per una romantica e piacevole “honeymoon”.

Wedding-planner

Per chi volesse esonerarsi dalla scelta dei vari servizi offerti sul mercato e scrollarsi di dosso un po' di preoccupazione in meno, inizia a crescere e a svilupparsi anche al Sud la figura del Wedding-planner, la figura di riferimento a cui viene affidata l’intera organizzazione delle nozze, figura professionale nata e sviluppatasi in America, che ne pianifica e ne amministra accuratamente e nel dettaglio ogni particolare. Oggi impazza la figura del Destination wedding planner : figura professionale che si occupa di organizzare tutti quei matrimoni che non vengono celebrati nel luogo di residenza degli sposi (all’ estero o in regioni diverse da quelle di provenienza per gli italiani, in Italia per gli stranieri).Tutto ciò incrementa il turismo, la promozione e la rivalutazione dei nostri territori ,arrecando un forte impatto sull’ economia e incamerando un nuovo modo di concepire il matrimonio, che si lascia alle spalle le tradizioni di un tempo!