Immagine correlata

Si conferma ancora una volta la grande attenzione del Governo per la Campania e Napoli dove risultano il maggior numero di scuole ammesse, in tutto 860, ai finanziamenti del bando 'La Scuola al centro' del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca per contrastare la dispersione scolastica e potenziare l'offerta formativa con ben un milione di attività extrascolastiche nei mesi estuivi e nel pomeriggio". 

A dichiararlo il deputato. "Uno stanziamento che si aggiunge a molti altri come quello del Miur per le scuole che subirono furti con il sottosegretario Davide Faraone venuto di persona nei nostri territori e il progetto dell'alternanza scuola-lavoro con il maggior  finanziamento al Sud con protagonista  l'Istituto Saviano-Marigliano". "Il Governo ancora una volta con il ministro Valeria Fedeli , dimostra interesse nei confronti del nostro territorio del vesuviano-nolano-mariglianese-bassa irpinia, nel quale si concentrano la maggior parte degli interventi. Viene premiata la qualità della progettualità del corpo docente e dei dirigenti scolastici del nostro territorio anche grazie al lavoro dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e alla preziosa e decisiva collaborazione di Luisa Franzese".