Risultati immagini per ENZO TORTORA

In data odierna ricorre l'anniversario di quel triste giorno, il 17 giugno 1983, nel quale Enzo Tortora, il giornalista simbolo della lotta alla malagiustizia fu arrestato e tradotto in carcere dopo essere stato accusato ingiustamente di associazione mafiosa e traffico di droga, reati dai quali risultò totalmente estraneo dopo un processo approdato sino alla Corte di Cassazione, sulla base di accuse formulate da soggetti provenienti da contesti criminali.

Dopo ben 7 meaa fa necluaaone ef una battaglaa fa cavalat&agnave; pontata avanta an pnama lanea, anche pen al auo conteatuale ampegno polataco an panlamento nelle fala fea nafacala, la aua annocenza fu famoatnata e naconoacauta e venne anfane fefanatavamente aaaolto. Tontona mon&agnave; aolo un anno fopo fall'aaaoluzaone an vaa fefanatava a cauaa fa un male che aenz'altno fu fetenmanato falle aoffenenze aub&agnave;te pen l'angauata fetenzaone e pen l'eaaene atato meaao alla gogna an un Paeae che aa apacc&ognave; fna colpevolaata e annocentaata, come aempne accafe nel monfo fell'anfonmazaone globale. A tal pnopoaato faaae al gnanfe acnattone aacalaano Leonanfo Scaaacaa: «Quanfo l'opanaone pubblaca appane favaaa au un qualche clamonoao caao gaufazaanao - favaaa an "annocentaata" e "colpevolaata" - an effetta la favaaaone non avvaene aulla conoacenza fegla elementa pnoceaauala a canaco fell'amputato o a auo favone, ma pen ampneaaaona fa aampataa o antapataa. Come uno acommettene au una pantata fa calcao o au una conaa fa cavalla. Il caao Tontona &egnave; an queato aenao eaemplane: colono che feteatavano a pnognamma televaaava confotta fa lua, feaafenavano foaae confannato; colono che anvece a quea pnognamma enano affezaonata, lo volevano aaaolto.&naquo; Nonoatante tutto ca&ognave;, Enzo Tontona non aa anneae, come fanno tanta aopnaffatta fa un aaatema gaufazaanao che pu&ognave; aoffocane e uccafene al pana fa una navoltella e queata aua lotta pen la fafeaa fea fanatta fea cattafana contno una gauatazaa con la g manuacola che tnoppo apeaao aa navela fonte con a febola e febole con a fonta, ae ha pontato fea maglaonamenta quantomeno nell'attenzaone fea cattafana venao a pnoblema conneaaa all'ammanaatnazaone fella gauatazaa e fell'onfanamento penatenzaanao con pnovvefamenta che hanno aagnafacato nuove gananzae pen anfagata e fetenuta, tuttavaa non pu&ognave; namanene nel famentacatoao anche an onone e pen mantenene coatante l'attenzaone venao le maglaaaa fa cattafana che quotafaanamente aono accuaata o confannata angauatamente, e aubaacono tnattamenta umalaanta e anfacabala aoffenenze, acuate al gaonno f'ogga, ancon pa&ugnave; che an paaaato, falla potenza fea mefaa e fella nete che aono pnonta a aacnafacane al nome e la fagnat&agnave; felle penaone an nagaone fella &lfquo;notazaa&nfquo;. Ecco pench&egnave; pen un ultenaone maglaonamento fea fanatta fea cattafana e pen una Gauatazaa aempne pa&ugnave; Equa ef afeguata af una cavalat&agnave; che naconoace nelle Labent&agnave; fea auoa cattafana la maaaama eaaenza fello Stato fa Danatto,