“Le affermazioni del presidente del Consiglio, in visita oggi all’Istituto penale minorile di Nisida, secondo cui c’e’ l’impegno del Governo a favore dei minori detenuti sono valide, ma nei fatti contraddette dal ddl 2953/2015, proposto dall’esecutivo, che prevede la soppressione dei tribunali per i minorenni e la loro trasformazione in sezioni specializzate presso i tribunali ordinari, approvato il mese scorso alla Camera e ora in discussione al Senato della Repubblica”.

L’edizione 2016 di “Pianeta Nutrizione” si terrà a Cibus (Parma, 9/12 maggio 2016) con un convegno intitolato “Alimenti: miti e controversie”, dedicato a due tematiche molto dibattute: gli alimenti senza glutine e i lipidi negli alimenti.

Sabato 2 aprile si rinnova in tutto il mondo il BLUE DAY un’iniziativa lanciata dalla più grande organizzazione mondiale “AUTISM SPEAKS “per la IX giornata della consapevolezza dell’autismo.

A seguito dell'inchiesta della magistratura di Potenza che da ieri sta investendo l'indotto petrolifero della Basilicata e che ha provocato le dimissioni del Ministro dello Sviluppo Economico  Federica Guidi, il Presidente della FederPetroli Italia - Michele Marsiglia esce allo scoperto su alcune punti non chiari delle politiche energetiche nazionali di questi ultimi anni. 

Chi, per non pagare il canone Rai, attesta falsamente di non possedere in casa una televisione è punito due volte più severamente di chi, invece, falsifica la propria dichiarazione dei redditi: è questo l’ennesimo paradosso della legge sul Canone Rai che “La Legge per Tutti” ha scovato nel confronto tra le vecchie e le nuove norme approvate dal Governo.

L’Iva sulla bolletta di gas ed elettricità non va calcolata anche sulle accise come avviene attualmente: quanto pagato in più dai consumatori va restituito. Lo ha stabilito un giudice di pace di Venezia qualche mese fa, imponendo ad Enel di rimborsare un utente. Un precedente che potrebbe condurre ad un danno miliardario per l’erario.

Marò, l’India annuncia: “Accetteremo il verdetto dell’Aja”. Un altro bluff?

servizio di MONICA PUCCI

L’Italia vuole che Salvatore Girone rientri in patria e che vi resti fino alla fine del procedimento arbitrale che la vede opposta all’India sulla vicenda dei due marò. E lo ribadirà il mercoledì e giovedì nell’udienza davanti al Tribunale arbitrale internazionale, istituito presso la Corte permanente di arbitrato dell’Aja e incaricato di dirimere la questione sulla giurisdizione del caso, contesa tra Roma e Delhi.

Il direttore, i redattori, i collaboratori e i tecnici, augurano a tutti voi affezionatissimi lettori una Serena Pasqua e vi danno appuntamento, con le edizioni ordinarie del nostro giornale, a martedì 29 marzo 2016.

E' stato approvato il primo e vero Piano Olivicolo Nazionale italiano con conseguenti e unanimi applausi generali. Molti comunicati e dichiarazioni si sono concentrati sulla necessità di incrementare la produzione nazionale, sulla volontà di tornare alle 500-600 mila tonnellate di olio Made in Italy.

Domenica 27 marzo, alle 2 del mattino, lancette avanti di un’ora perché scatta l’ora legale. Ovviamente fino al  27 ottobre quando ritorneremo a quella solare. Per il 2016 la transizione sarà più 'soft', visto che la lancetta va spostata in avanti nella notte tra sabato e domenica ed essendo Pasqua ci sarà per molti un giorno in più per adattarsi.

PATRICIELLOdi ALDO PATRICIELLO

Gentile direttore, in occasione del cinquantanovesimo anniversario della firma dei trattati di Roma – data di nascita del progetto politico che oggi chiamiamo Unione Europea – ho ritenuto opportuno condividere con Lei e con i suoi lettori una breve riflessione sul passato ma soprattutto sul futuro dell’Europa, con particolare attenzione alle sfide che nei prossimi anni saremo chiamati ad affrontare.

Ancora una volta, un appartenente alla Polizia di Stato, non ha esitato a mettere a repentaglio la propria vita, per garantire l’incolumità dei cittadini ed assicurare  criminali alla Giustizia.

L’Associazione i-DEM invita a votare SI al referendum del 17 aprile sulle trivellazioni del mare, per fermare le trivelle delle compagnie di gas e petrolio ed affermare un nuovo modello di sviluppo incentrato su fonti rinnovabili. I tempi sono maturi per immaginare un futuro incentrato sull’efficienza energetica.

Purtroppo non si tratta di casi isolati, sembra, invece, una vergognosa moda  che, con cadenze sempre  più ravvicinate, ripropone il maltrattamento di anziani ospiti  di  case di riposo.

"Nel corso del Question Time di oggi in Senato ho posto l'interrogazione al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin sulla questione della Sensibilità Chimica Multipla ( MSC) e della signora Adele Iavazzo", dichiara il senatore Lucio Romano esponente di Democrazia Solidale e vice presidente della Commissione Politiche Europee.