Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 904

SikilyNews.it - S. Teresa, aumentano "a sorpresa" i costi del servizio  rifiuti

Incredibile e misteriosa la vicenda verificatasi nella mattinata del 26 gennaio a Grumo Nevano come racconta InterNapoli: gli operai della Nettezza Urbana sono stati bloccati nell’esercizio da alcuni individui, di cui non si conosce ancora l’identità.

Alcune persone si sarebbero presentate ai cancelli della ditta impedendo ai dipendenti di uscire con i mezzi. “Da oggi qui non uscite”, avrebbero minacciato i soggetti prima di andare via. L’accaduto è stato denunciato ai carabinieri di Grumo Nevano e alla Compagnia di Giugliano. Gli inquirenti stanno ricostruendo la vicenda. “Quel che è accaduto ha dell’incredibile. Dalla vicenda emergono alcuni problemi relativi al passaggio di cantiere. Noi di Europa Verde da sempre abbiamo un occhio particolare rivolto al mondo dei rifiuti e crediamo addirittura nella realizzazione di indennizzi grazie alla differenziata. Rimaniamo sconcertati dal modo di fare di questi individui che per cause ancora non chiare e con fare incivile hanno interdetto il lavoro ai lavoratori della raccolta. Seguiremo da vicino questa vicenda, perché come al solito in questi cambi di gestione a pagarne le conseguenze sono cittadini e lavoratori.”- hanno dichiarato Il Consigliere Regionale di Europa verde Francesco Emilio Borrelli e Fabio D’Ambra dei Verdi di Frattaminore.

 
 

Autenticati