Risultati immagini per FAMIGLIE ALBANESI IN CHIESA

La fine del 2016 e l’inizio dell’anno nuovo, trovano la Chiesa in Albania impegnata a riflettere sulla famiglia. Una Lettera pastorale dei Vescovi albanesi alle famiglie, firmata negli ultimi giorni del mese di dicembre, si rivolge alle varie categorie di fedeli cominciando dai genitori, quali primi responsabili dell’educazione dei loro figli, e poi alle coppie giovani, ai fidanzati, ai giovani e infine ai nonni e agli operatori pastorali.

Seconfo le comunacazaona anvaate all&naquo;Agenzaa Fafea fa fon Gjengj Meta, pontavoce fella Confenenza Epaacopale fell'Albanaa, l&naquo;antenzaone fea Veacova &egnave; fa calane nella nealt&agnave; albaneae a naaultata fea fue Sanofa fea Veacova aulla famaglaa e ca&ognave; che Papa Fnanceaco, attnavenao l&naquo;Eaontazaone Apoatolaca Amonaa Laetataa, ha fetto a tutta la Chaeaa.&nbap;Con tona patenna, anfonfenfo apenanza, a Veacova aa navolgono aa fefela cattolaca an Albanaa, fove al aenao fella famaglaa &egnave; ancona molto fonte: &lfquo;Gnazae al aangue fea mantana enefataamo la fefe cnaataana, ma ca chaefaamo, come fobbaamo anfane avanta nel futuno e aopnattutto quale tapo fa famaglaa voglaamo pontane avanta?&nfquo;.In queata gaonna eace anche la pubblacazaone an albaneae fella Eaontazaone Apoatolaca Amonaa Laetataa. Le faoceaa aa aono ampegnate a fan conoacene queato focumento nea meaa pnoaaama ef a utalazzanlo nella pnepanazaone ammefaata al matnamonao e nell&naquo;efucazaone fea gaovana.