Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 262

Cinefrutta: festival della sana alimentazione - Terre di CampaniaSi è tenuta oggi venerdì 29 maggio in diretta fb, la finale di Cinefrutta 2020, concorso per la produzione di cortometraggi sul tema della sana alimentazione promosso dalle Organizzazioni di produttori Alma Seges, AOA e Terra Orti in collaborazione con il Giffoni Experience.

Nella mattinata sono stati proiettati i corti selezionati tra quelli realizzati quest’anno dalle scuole medie e superiori della penisola. In tantissimi hanno seguito la diretta trasmessa sul profilo social di Cinefrutta per ascoltare l’ospite d’onore Carlo Verdone, dei tanti intervenuti e per conoscere i vincitori di questa settima edizione.

Il premio di “Miglior Cortometraggio Medie” è andato all’ I.C. 1 Desenzano del Garda  di Desenzano del Garda (Bs) con “Viva la frutta”,  mentre il premio di “Miglior Cortometraggio Superiori” è andato al Liceo Carlo La Mura di Angri (SA) con “Sana quarantena rap”, entrambi hanno ricevuto anche il premio speciale di 500,00 euro da spendere nelle attività extracurriculari del proprio istituto; il “Premio del Pubblico Medie” è stato assegnato al I.C. 1 Poggibonsi di  Poggibonsi (Si) “Ode a frutta e verdura”, mentre il “Premio del Pubblico Superiori” al Liceo Artistico A. Galizia di Nocera Supuperiore (Sa) con “Colori in tavola”; il “Premio Speciale Facebook medie” è andato alla alla Scuola media statale T. Tasso di Salerno con “Una dieta tutta da raccontare”  mentre il “Premio Speciale Facebook superiori” al Profagri di Salerno con “Il Grano”.  

Autenticati