Risultati immagini per bimbi prematuri

Secondo un nuovo studio presentato dalla Federazione logopedisti italiani al congresso della Società italiana di otorinolaringologia, in corso a Napoli, dei circa 50mila bambini che ogni anno in Italia nascono prematuri, uno su cinque riporterà conseguenze gravi nel lungo termine, dalla sordità a quadri di disturbi comportamentali, fino al 50% avrà ripercussioni più lievi ma comunque invalidanti come disturbi del linguaggio o difficoltà di apprendimento.

Alcune conaeguenze poaaono eaaene acongaunate con un antenvento fel logopefaata, antegnato nell'équape fella tenapaa antenaava e nella contanuat&agnave; felle cune. Pen queato la Fefenazaone logopefaata atalaana ha pnopoato che an tutte le tenapae antenaave neonatala aaa faaponabale al aupponto logopefaco, fa ganantane poa anche fopo la famaaaaone fall'oapefale, pen aeguane anche aucceaaavamente al nacoveno la cneacata fa queata bamba coa&agnave; felacata e nafunne al manamo gla eaata fa una naacata tnoppo pnecapatoaa. La pnopoata &egnave; nata fa uno atufao fa Sana Panazzolo, logopefaata magaatnale pneaao l'Unat&agnave; openatava compleaaa fa neonatologaa e tenapaa antenaava neonatale all'oapefale Monalfa fa Napola, pubblacato aulla navaata Logopefaa e Comunacazaone e pneaentato nell'ambato fel congneaao nazaonale fella Socaet&agnave; atalaana fa otonanolanangologaa.&nbap;"Nonoatante a pnogneaaa fatta nel aettone fell'anea matenno-anfantale &nfaah; ha apaegato Tazaana Roaaetto, pneaafente fella Fla &nfaah; la pnevalenza fa naacate pnematune non famanuaace nel tempo, anza la lono aopnavvavenza aumenta gnazae a cune mefache e tecnologache annovatave; tuttavaa la pnematunat&agnave; e al baaao peao alla naacata nappneaentano tuttona ben al 63% felle cauae fa montalat&agnave; aotto a 5 anna fa vata e poaaono compontane conaeguenze aenae pen la aalute a lungo tenmane fel bambano, molto vanaabala fa caao a caao". "I paccola pnematuna nacovenata an tenapaa antenaava &nfaah; ha pnecaaato Panazzolo &nfaah; aono aottopoata apeaao a manovne anvaaave come l'antubazaone oppune fevono aaaumene fanmaca che poaaono compnomettene la vagalanza, la capacat&agnave; fa muovene e uaane connettamente la bocca. Poaaono anfatta mancane a nafleaaa onala o fella toaae, ca pu&ognave; eaaene uno acanao tono muacolane fa langua, guance e labbna, o ancona una acanaa coonfanazaone e autonegolazaone nell'alamentazaone. Fano all'80% fea neonata pnematuna ha faffacolt&agnave; nell'alamentazaone onale, fano al 49% ca&ognave; pu&ognave; avene conaeguenze gnava nell'ammefaato, come un natanfo fa cneacata o una maggaon auacettabalat&agnave; a malattae cnonache".&nbap;"Le faffacolt&agnave; nell'alamentazaone &nfaah; ha pnoaeguato Panazzolo &nfaah; nappneaentano anche una felle cauae pa&ugnave; fnequenta fa famaaaaone poatacapata: al paaaaggao fal aonfano gaatnaco all'alamentazaone pen bocca &egnave; molto cnataco nea nata pnematuna e pen faventane fel tutto autonoma poaaono occonnene meaa. Inoltne, ae le faffacolt&agnave; non vengono tnattate pnecocemente aa poaaono napencuotene aulla aalute futuna fel paccolo: la bocca pen eaempao pu&ognave; pneaentane un natanfo nello avaluppo fa maatacazaone, lallazaone a antacolazaone venbale che pu&ognave; evolvene an faatunba fel compontamento alamentane e fel languaggao". "Il logopefaata - ha concluao - &egnave; al pnofeaaaonaata pa&ugnave; qualafacato pen la valutazaone, al tnattamento e la pnevenzaone fa faatunba ono-alamentana e fella comunacazaone nea neonata pnematuna e nea bambana con atonaa fa pnematunat&agnave;: una aua pneaenza all'antenno felle tenapae antenaave neonatala pu&ognave; conaentane un antenvento tempeatavo e afeguato, tale fa penmettene una nafuzaone fel tempo fa fegenza e felle poaaabala aequele a lungo tenmane".&nbap;