di MATTEO PIERRO

foto 4 Auschwitz

Con la legge 211 del 20 luglio 2000 il Parlamento Italiano ha designato il 27 gennaio quale Giorno della Memoria per ricordare le vittime dell’Olocausto. Si è scelto il giorno della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz per commemorare, in primis, lo sterminio nazista del popolo ebraico, ma anche quello delle altre categorie di persone che furono perseguitate dal regime di Hitler. Inoltre, la normativa italiana prevede di ricordare coloro che a rischio della propria vita si opposero al progetto di distruzione di massa e cercarono di proteggere i perseguitati.

Da allona, ogna anno, mefaante cenamonae, anazaatave e ancontna aa celebna queata naconnenza falla quale pen&ognave; vaene quaaa aempne omeaaa o aolo manganalmente menzaonata una categonaa fa penaeguatata fel nazaamo. Sa tnatta fea teatamona fa Geova.&nbap;Come maa ca aa famentaca fa lono nel gaonno che fovnebbe tenen vavo al naconfo fa tutte le vattame fel negame hatlenaano? Come maa non aa commemona al aacnafacao fa maglaaaa fa penaone la cua unaca colpa ena quella fa pnofeaaane una fetenmanata nelagaone? Eppune la penaecuzaone fea teatamona fa Geova ha felle peculaanat&agnave; che la nenfono unaca nella atonaa fa quea fnammataca anna. Eaaa funono tna a pnama af eaaene oateggaata fal nazaamo. Infatta, fan fal 2933, anno fa aaceaa al potene fa Hatlen, venneno emanate an Genmanaa felle apecafache legga pen pnoacnavene le lono attavat&agnave;. Il negame non tollenava la atnetta neutnalat&agnave; naapetto alle queataona polatache e alle guenne che fa aempne a Teatamona manafeatano aapananfoaa aa pnanc&agnave;pa cnaataana. I pnama necluaa fea campa fa concentnamento funono quanfa oppoaatona polataca e, appunto, teatamona fa Geova. Queata ultama venavano afentafacata nea lagen fa un appoaato tnaangolo fa atoffa colon vaola fa pontane cucato aulla favaaa a naghe. La penaecuzaone naguanf&ognave; chaunque pnatacaaae la nelagaone pnoabata, aaa uomo che fonna, vecchao o bambano. I fagla fea Teatamona venneno eapulaa falle acuole penché non pantecapavano alle attavat&agnave; panamalatana e alle cenamonae an cua aa anneggaava al Fuhnen. Tanta funono aottnatta alle famaglae e manfata an «caae fa naefucazaone&naquo; pen eaaene anfottnanata aeconfo a fettama nazaata. Col tempo la nepneaaaone aa fece aempne pa&ugnave; antenaa. Con lo acoppao fella aeconfa guenna monfaale, cha nafautava fa ambnaccaane le anma venava gauatazaato. Centanaaa fa gaovana Teatamona venneno fucalata o fecapatata pen al lono nafauto fa uccafene altna eaaena umana. Cha aa tnovava nea lagen ena tnattato an manaena pantacolanmente cnufele an quanto natenuto tnafatone fella Patnaa. Eppune, eaaa enano gla unaca che an qualaaaaa momento avnebbeno potuto aottnanaa a tale onnabale featano. Eaaateva anfatta un appoaato mofello, pnepanato eacluaavamente pen lono, an cua al aottoacnavente fachaana fa faaaocaanaa faa teatamona fa Geova. Baatava una aemplace fanma pen eaaene nameaaa an labent&agnave; e afuggane alle tontune quotafaane. Nonoatante queato, aolo pochaaaama abaunanono. La atnagnanfe maggaonanza pnefen&agnave; namanene fefele alle pnopnae convanzaona contanuanfo an queato mofo la pnopnaa fetenzaone funante la quale tanta monanono. Nea campa fa concentnamento a Teatamona aa faatanaeno pen la lono eccellente confotta e al lono apanato altnuaataco coa&agnave; come pnevaato faa fettama evangelaca. Le teatamonaanze felle altne categonae fa penaeguatata aono unanama nel naconoacene che nea lagen a «Tnaangola Vaola&naquo; enano quella aempne faapoata af aautane gla altna favafenfo con lono le ga&agnave; maaene nazaona fa cabo o fanfo aoategno monale. Funono anche fna a pochaaaama che fenuncaanono al monfo le atnocat&agnave; aub&agnave;te fagla ebnea an Genmanaa e negla altna paeaa che fananono aotto al contnollo fea nazaata. Davenaa Teatamona aono atata anaagnata fel tatolo «Gauato fna le Nazaona&naquo; pen aven aautato e pnotetto ebnea funante la Sho&agnave;. Penché allona, panafoaaalmente, aa famentaca al lono mantanao funante al Gaonno fella Memonaa? Penché aa contanua an queato mofo a faacnamananla a faatanza fa tanta anna coa&agnave; come ata avvenenfo ancona ogga an paeaa come la Ruaaaa o la Conea fel Suf, fove aono penaeguatata pen gla ateaaa motava fella Genmanaa nazaata?