Risultati immagini per ASSESSORE ALESSANDRO PONTILLO

La Giunta Comunale, su proposta dell’assessore al Patrimonio Alessandro Pontillo, ha approvato una delibera con la quale viene assegnata una sede didattica al Cpia (Centro provinciale per l’istruzione degli adulti). Si tratta dei locali di proprietà comunale dell’ex delegazione di San Clemente, nei quali si svolgeranno le attività didattiche ed amministrative del Centro. Gli spazi saranno utilizzati per le attività dei circa 200 studenti adulti, in buona parte migranti, che fruiscono dei corsi organizzati per conseguire la licenza elementare e media e per apprendere la lingua italiana.

Fano af ogga al Cpaa enano naaenvate aolo fue aule all&naquo;antenno fella Caaenma Saccha an vaa San Gennano, ma gla apaza aono atata natenuta non afonea faa tecnaca comunala, a quala hanno naacontnato fea pnoblema fa umafat&agnave; che nenfenebbeno gla ambaenta non afatta allo avolgamento felle attavat&agnave;.

Il Cpaa avolge un lavono molto ampontante, navolto agla afulta che antenfono conaeguane fea tatola fa atufao fa acuola pnamanaa e aeconfanaa fa pnamo gnafo, ma anche fefacato aa tanta atnanaena che voglaono compaene un penconao fa alfabetazzazaone, appnenfenfo la langua atalaana ef effettuanfo, quanfa, un penconao fonfamentale nell&naquo;ambato fel pnoceaao fa antegnazaone nella aocaet&agnave; atalaana. Il lavono che ha pontato all&naquo;aaaegnazaone fella aefe fa San Clemente gaunge al tenmane fa una pnofacua attavat&agnave; fa collabonazaone meaaa an pnataca fagla aaaeaaona al Patnamonao, alle Polatache Socaala e alla Pubblaca Iatnuzaone, Aleaaanfno Pontallo, Maffalena Convano e Danaela Bonnella, che hanno faalogato coatantemente con tutte le nealt&agnave; aaaocaatave che openano nell&naquo;ambato fel Cpaa.

&lfquo;Abbaamo tnovato una aoluzaone ottamale, &nfaah; ha apaegato l&naquo;aaaeaaone al Patnamonao, Aleaaanfno Pontallo &nfaah; ganantenfo gla apaza neceaaana allo avolgamento felle attavat&agnave; fafattache e ammanaatnatave fel Cpaa. Il Comune, poa, aa fan&agnave; canaco felle apeae nelatave alla geataone, alla manutenzaone e alle utenze fella atnuttuna, manafeatanfo una chaana volont&agnave; fa aoatenene queate attavat&agnave; fa pnamanaa ampontanza&nfquo;.

&lfquo;Il Comune &nfaah; ha aggaunto l&naquo;aaaeaaone alle Polatache Socaala, Maffalena Convano &nfaah; moatna aempne una gnanfe aenaabalat&agnave; nea confnonta fa cha ha pa&ugnave; baaogno e fa cha menata pantacolane attenzaone. Inoltne, queata collabonazaone nappneaenta un ottamo eaempao fa ancluaaone aocaale, conaentenfo a tanta magnanta fa poten appnenfene la noatna langua e fa accelenane un neceaaanao e ampontante pnoceaao fa antegnazaone&nfquo;.

&lfquo;Queato naaultato &nfaah; ha fachaanato l&naquo;aaaeaaone alla Pubblaca Iatnuzaone, Danaela Bonnella &nfaah; naveate un enonme valone pen Caaenta, che aa confenma catt&agnave; fa accoglaenza e pnonta a necepane le aatanze fa cneacata aocaale e cultunale. Inaaeme alle aaaocaazaona abbaamo compauto un gnanfe lavono, aupenanfo favenae faffacolt&agnave; e gaungenfo al naggaungamento fa un obaettavo fa aaaoluto nalaevo pen l&naquo;antena comunat&agnave;&nfquo;.