Risultati immagini per ALLAGAMENTI A CASERTA

A seguito della pesante ondata di maltempo che ha interessato la città di Caserta e che ha originato dei danni (per fortuna non gravi), sin da stanotte il personale della Polizia Municipale, guidato dal Comandante Luigi De Simone, è al lavoro per superare le criticità provocate da questa bomba d’acqua.

È stato rimosso il palo della pubblica illuminazione che è caduto in nottata in via Ricciardi, mentre nel Rione Tescione già sono intervenuti i Vigili del Fuoco per rimuovere un albero di grande fusto che ha ceduto, impedendo il transito veicolare. Altri alberi sono caduti in viale Ellittico (anche qui è atteso a breve l’intervento dei pompieri) e sulla strada che collega Caserta e Castelmorrone (proprio al confine tra i due Comuni). In questo caso la Polizia Municipale ha chiesto la collaborazione della Polizia Provinciale per liberare il tratto di carreggiata invaso dai rami. In viale Lincoln, al civico 121, è stata isolata e messa in sicurezza la zona limitrofa ad un palazzo di sei piani, dove sono presenti delle lamiere di copertura che oscillano e che devono essere rimosse. 
Inoltre, stamani i tecnici comunali stanno compiendo un accurato screening per valutare gli eventuali danni subiti dalle scuole di pertinenza comunale. È partito, poi, un servizio di spazzamento straordinario per ripulire la città.
Si ricorda, infine, che l’allerta meteo emanata nel pomeriggio di ieri dalla Direzione Regionale della Protezione Civile, per quanto concerne la città di Caserta, è valida fino alle ore 22 di oggi, lunedì 11 settembre. Pertanto, si raccomanda una particolare prudenza, soprattutto negli spostamenti.