Risultati immagini per enzo sorrentino regista

Grande successo del casting per le selezioni dei partecipanti al film di Enzo Sorrentino “La polizia indaga il crimine”, a Casal di Principe (CE). Al bar-pasticceria Palumbo, di Emilio e Ernesto, oltre centro persone, provenienti da tutta Italia, si sono recate per candidarsi come comparse e attori protagonisti per il film del regista campano, noto per i suoi numerosi cortometraggi e lungometraggi di stampo poliziesco ma anche ironico e comico.

La direzione dei casting è stata affidata al dott. Dino Puoti, organizzatore di eventi, già consolidato sul territorio napoletano e casertano in varie esperienze nell’ambito di organizzazione di eventi, feste e spettacoli. Con lui ha attivamente collaborato Tiziana Viscardi, presidente della associazione “La musica nel cuore” che ha avuto esperienze passate anche come attrice.

“La maggior parte di coloro che sono intervenuti ai casting“, affermano gli organizzatori, “erano persone con provata esperienza nel settore cinematografico e quindi le decisioni non sono state per noi molto semplici da prendere. Sperando in un esito positivo, ci teniamo a aggiungere che, siccome il tema del film è a sfondo sociale, sicuramente verrà girato, anche se solo in parte, a Casal di Principe, per dimostrare che in questo territorio vi deve e dovrà essere una rinascita”.

Un omaggio della presidente con un bouquet floreale è pervenuto dalla fioreria Nugnes, nella figura del titolare Giuseppe, a cui va un ringraziamento particolare per un gesto di amore per il piccolo paese di Casal di Principe.

Padrini dei casting gli attori Vincenzo Fabbricino detto “o pit bul” e Riccardo Avitabile direttamente dal film Gomorra. La fotografia è stata affidata a Bernardino Pascale, noto fotografo di Casaluce, già affermato per i suoi servizi fotografici nei più noti eventi di spettacolo locali e nazionali.