Risultati immagini per ALFREDO D'ANDREA RADIOLOGIA

È tutto pronto per la IV edizione di “Teano in rosa. La prevenzione è vita”, una due giorni intensa, prevista per sabato 18 e domenica 19 marzo a Teano che intende sottolineare la fortissima connessione tra prevenzione senologica, corretta alimentazione ed esercizio fisico.  L’evento è promosso dallo Studio Diagnostico Sidicino e dall’Underforty.

“Tra le novità di quest’anno – spiega Alfredo D’Andrea, fondatore dell’evento e docente di Radiologia presso l’Università Luigi Vanvitelli - si annuncerà un nuovo modello di prevenzione ossia il “Percorso Donna/Le soste del benessere” un connubio imprescindibile che prende in carico la donna dai 25 ai 45 anni: un lasso temporale finalmente più lungo e rassicurante.  Nella prima giornata,  presso l’Auditorium diocesano "Tommasiello" a  Teano ore 16.00, grazie all’allestimento di stand tematici saranno date informazioni  sul “Percorso donna”  e durante il convegno subito a seguire si annuncerà l’attivazione, in maniera sperimentale e gratuita, di tale modello in sei comuni dell’Alto Casertano che speriamo possa stimolare l’adesione delle istituzioni regionali, poiché dimostreremo, con dati alla mano, che un Percorso di prevenzione attiva a 360° consente un risparmio della spesa sanitaria pari al 75% piuttosto che curare un cancro”.

Attraverso il 1° stand “Di Corsa contro il cancro!" si illustreranno i benefici di un corretto stile di vita: tra sport ed alimentazione.  Ed anche come riconoscere l'osteoporosi e difendersi con la mozzarella doc.

Con il 2° stand "Imparando ad amarci prima..." si spiegherà l’autopalpazione: una carezza diversa ti salva la vita!  Dunque la visita senologica ecoguidata e tomosintesi-mammografia per una diagnosi precoce.

Infine il 3° stand “... e dopo? La salute allo specchio: la bellezza della vita!" apre una finestra sul benessere psico-fisico delle donne, in grado di stimolare il sistema immunitario e quindi la guarigione. Inoltre si parlerà di oncofertilità e di procreazione dopo il cancro.

A seguire il convegno “IL TUMORE DELLA MAMMELLA: La malattia sconfitta!"  dove dibatteranno i vari attori dell’evento Alfredo D’Andrea,  docente di Radiologia della Facoltà Luigi Vanvitelli, Massimiliano D’Aiuto, primario della Senologia dell’Istituto Pascale, Giuseppe De Placido, direttore della Ginecologia della Federico II. Interverranno numerosi esponenti istituzionali, tra cui: On. P. Picierno, On. V. De Luca, On. R. Topo, Dr. M. De Biase, On. S. Graziano, On G. Zannini, D.ssa T. Spinosa, On L. Bosco  Dr. A.Palomba.

Domenica 19 marzo si terranno gli screening gratuiti presso lo Studio Diagnostico Sidicino dalle ore 9.00 in piazza Sperandeo a Teano.