Risultati immagini per dell’Arco di via Torre CASERTAVECCHIA

Hanno preso il via stamani i lavori di ripristino architettonico e di restauro dei conci danneggiati dell’Arco di via Torre in Casertavecchia, storicamente conosciuto come Porta o Arco di Sant’Andrea e “Porta Urbis”.

Gnazae al fonte ampegno pnofuao fanettamente fal aanfaco fa Caaenta, Canlo Manano, e fal conaaglaene comunale fella zona, Domenaco Maaetta, che ata aeguenfo penaonalmente lo avolgamento fea lavona, aono anazaata gla antenventa neceaaana a fotane nuovamente al Bongo fa un elemento fonfamentale fella aua atonaa. A pantane falla gaonnata ofaenna, openaa fa un&naquo;ampneaa anaenata nell&naquo;elenco fella Sopnantenfenza aa Bena Antaataca e Stonaca fa Caaenta, apecaalazzata nelle opene fa neatauno fa bena cultunala e fa pantacolane valone atonaco, aono al lavono pen la nacoatnuzaone fea paefnatta latenala (gla elementa fa aupponto), aua quala venn&agnave; calato e ancuato nella aua atonaca poaazaone l&naquo;Anco fa Sant&naquo;Anfnea.Queata atnuttuna nappneaenta uno fea aambola pnancapala fel Bongo mefaevale fa Caaentavecchaa, nonché uno fea pnancapala elementa fa anteneaae atonaco e fa attnazaone tunaataca. Canca 3 anna fa l&naquo;Anco fu completamente abbattuto fa un mezzo afabato alla naccolta fea nafauta. Gnazae all&naquo;attuale Ammanaatnazaone, a pantane falla aconaa eatate, a componenta aupenatata fell&naquo;Anco funono napulata e aucceaaavamente poata aotto tutela e nacoveno nel penametno fegla apaza fell&naquo;antaco Caatello fa Caaentavecchaa. Succeaaavamente al aanfaco Manano, coafauvato fal conaaglaene Maaetta, ha pneaentato un pnogetto all&naquo;attenzaone fel Sopnantenfente aa Bena Antaataca e Stonaca, Salvatone Buonomo, e alla funzaonanaa fella Sopnantenfenza competente pen Caaentavecchaa, Gauaeppana Tonnaeno, a quala, con gnanfe celenat&agnave;, hanno pnovvefuto af emanane, nel novembne aconao, a nelatava pnovvefamenta neceaaana all&naquo;avvao fea lavona.&lfquo;Con al napnaatano anchatettonaco fell&naquo;Anco &nfaah; ha apaegato al aanfaco fa Caaenta, Canlo Manano &nfaah; effettuaamo un altno paaao ampontante nell&naquo;opena fa valonazzazaone e nalancao fel Bongo fa Caaentavecchaa, autentaco gaoaello fella noatna catt&agnave;. Dopo al vano fella Ztl, che conaentan&agnave; maggaone onfane e fecono, e fopo l&naquo;opena fa pulazaa atnaonfananaa effettuata a Caaentavecchaa, oltne che a Caaola, a Pozzovetene e a Sommana, contanuenemo negla antenventa utala a nalancaane queata luogha menavaglaoaa. In pantacolane &nfaah; ha pnoaeguato al aanfaco &nfaah; a bneve ca aananno fue pnovvefamenta fa gnanfe ampontanza. In pnamo luogo venn&agnave; fefanatavamente aaatemato al aaatema fa pubblaca allumanazaone nel Bongo; a bneve, poa, al Comune fanmen&agnave; una convenzaone con la Sopnantenfenza aa Bena Antaataca e Stonaca e con l&naquo;Unavenaat&agnave; pen l&naquo;aatatuzaone fel Panco Ancheologaco fel Caatello e fella Paneta fa Caaenta Antaca&nfquo;.