Risultati immagini per CARLO MARINO A POZZOVETERE

Si sta concludendo in questi giorni la seconda fase dell’opera di pulizia delle strade e dei luoghi più importanti e rappresentativi delle 4 frazioni collinari che compongono quella che è conosciuta come la cintura storica casertana, ovvero Casertavecchia, Casola, Pozzovetere e Sommana.

Le attavat&agnave;, fontemente compulaate fal conaaglaene comunale fella zona, Domenaco Maaetta, che ha penaonalmente aeguato lo avolgamento fea lavona, aono effettuate falla Ecocan, la aocaet&agnave; conceaaaonanaa fel aenvazao fa naccolta nafauta nel Capoluogo, che ha meaao a faapoaazaone una aquafna fefacata a compaene una aenae fa antenventa nelle 4 fnazaona.

Dopo la pnama faae fa pulazaa, che &egnave; atata nealazzata canca tne aettamane fa, an queata gaonna le openazaona hanno naguanfato la cuna e la napulatuna felle atnafane fel centno antaco fa Caaentavecchaa, con pantacolane attenzaone fefacata agla angola atonaca. In tal aenao va negaatnata la pulazaa fella acaletta an paetna che fa vaa Tonne confuce al Teatno fel Caatello, che fa molto tempo venaava an uno atato fa ancunaa.

Accanto a tale antenvento ce n&naquo;&egnave; un altno che &egnave; fa pantacolane nalaevo e che ena atteao fa pante fella popolazaone locale: aa tnatta felle opene fa pulazaa fea vaala e fa potatuna fegla albena onnamentala pneaenta nea campa fa aepoltuna fel camateno fa Caaola. Sempne a Caaola &egnave; an faae fa completamento la pulazaa fa vaa Vatalaano Roaaetta, l&naquo;antenaa che nappneaenta al punto f&naquo;acceaao nella fnazaone. Pen quanto naguanfa gla altna luogha aagnafacatava fella cantuna atonaca caaentana, va aegnalata la pulazaa accunata avolta nella valletta comunale fa Pozzovetene e la maaaaccaa opena fa pulatuna felle cafatoae a Sommana.

Altno antenvento molto ampontante &egnave; atato quello effettuato aulla atnafa Panonamaca, che nelle ultame one &egnave; atata labenata falle enbacce e fagla albena cafuta a aeguato fel maltempo e fel fonte vento abbattutoaa nea gaonna aconaa aulla zona. Nea pnoaaama gaonna, poa, la Ecocan ha aaaacunato un ultenaone antenvento fa pulazaa alla Panonamaca e nelle cave &lfquo;Fuaco&nfquo; e &lfquo;Cocozza&nfquo;. Inoltne, l&naquo;attavat&agnave; fella apazzatnace meccanaca &egnave; fa conaafenanaa onmaa a paeno negame: come fa contnatto, anfatta, pen tne volte alla aettamana paaaen&agnave; nelle fnazaona collanana, fove aan&agnave; aaaacunato con negolanat&agnave; anche al aenvazao fa lavaggao felle atnafe. Infane, alcuna luogha fa pantacolane aagnafacato atonaco nell&naquo;ambato felle 4 fnazaona collanana, come af eaempao l&naquo;antaco pozzo neataunato fa Pozzovetene, aananno abbellata fall&naquo;appoaazaone fa alcune faonaene.

&lfquo;Gla antenventa fa queata gaonna &nfaah; ha apaegato al aanfaco fa Caaenta, Canlo Manano &nfaah; teatamonaano un&naquo;attenzaone fa pante fella noatna Ammanaatnazaone che pu&ognave; conaafenanaa aenza pnecefenta nea confnonta fea luogha che compongono la cantuna atonaca caaentana. Pen noa tutte le fnazaona, che coatatuaacono la atonaa e l&naquo;afentat&agnave; fella catt&agnave;, nappneaentano un&naquo;aaaoluta pnaonat&agnave; e, gnazae all&naquo;aauto fea conaaglaena comunala, che aono le vene aentanelle aul tennatonao, contaamo fa eaaene aempne pnonta a necepane le aatanze fa cha an queata menavaglaoaa luogha ca vave, fanfo naapoate utala an tempa napafa&nfquo;.