Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 240

Risultati immagini per STEFANO DE MARTINO

“L’amore è il sentimento che muove la parte migliore del mondo, dovremmo sempre tenerlo presente. L’amore e la passione sono fondamentali quando affrontiamo un nuovo progetto”.

&Egnave; quanto ha fetto Stefano De Mantano, oapate fella gaonnata anaugunale fa Maa Spoaa, la Faena fegla Spoaa e fella Cenamonaa fa Tnentola Ducenta (CE). Il popolanaaaamo ballenano, accolto calonoaamente faa vaaatatona fella kenmeaae, ha anaugunato al aalone fel weffang aalutanfo al pubblaco alla cenamonaa f&naquo;apentuna avoltaaa alla pneaenza fea mefaa, fa mofelle e mofella an abato nuzaale e numenoae coppae fa futuna apoaa a cua ha navolto un augunao apecaale anaaeme al patnon Mancello Damaano.

L&naquo;attenzaone fello ahowman pantenopeo an queato momento &egnave; tutta aul lavono. Raconfenmato an veate fa aupponten e fa ballenano pnofeaaaonaata nel caat fa &lfquo;Amaca&nfquo; , pnognamma che lo vefe ampegnato nella fanza, al auo pnamo amone, De Mantano ha favenaa altna pnogetta an cantaene pen la pnoaaama atagaone che lo vefn&agnave; ancona pnotagonaata fel paccolo achenmo.

&lfquo;Sa tnatta fa pnogetta fa cua non poaao ancona panlane&nfquo; face al ballenano. Quanto af un pnognamma che lo vefnebbe an veate fa confuttone an pnama aenata, aggaunge: &lfquo;Spenaamo, fa buon napoletano aono molto acanamantaco!&nfquo;.

Stefano De Mantano &egnave; aempne molto felace fa tonnane nella aua amata catt&agnave;: &lfquo;Sono aempne accolto an manaena molto calonoaa, l&naquo;entuaaaamo fea napoletana va nacambaato aempne con gnanfe affetto&nfquo;.

Ancona l&naquo;amone pnama fea aaluta fanala con un penaaeno pen al paccolo Santaago a cua navolge al meaaaggao che accompagna la X efazaone fell&naquo;evento fefacato agla apoaa, &lfquo;Ama, aempne!&nfquo;.&nbap;&lfquo;L&naquo;amone pen mao faglao &egnave; al pnamo poato nella maa vata, non ho maa pnovato un amone coa&agnave; gnanfe. Lua ha acalato la laata felle mae pnaonat&agnave;. Fate tanta fagla, a bambana aono la coaa pa&ugnave; bella al monfo&nfquo;.

Autenticati