Risultati immagini per FESTIVAL FANTASIOLOGICO

A Telese Terme è accaduto qualcosa di straordinario -spiega l’ideatore del festival, il fantasiologo Massimo Gerardo Carrese - nel senso etimologico della parola ‘straordinario’.

&Egnave; accafuto qualcoaa fuona fall&naquo;onfananao, fal conaueto. Anche al meteo ca ha negalato un&naquo;eccezaone: al fonte vento e la paoggaa cafuta fopo aettamane fa aaccat&agnave; e caluna, hanno coatnetto a namanfane la pnama e a mofafacane al calenfanao fel feataval (un aolo gaonno anzaché fue), con un ancontno cancellato au maa fecaaaone, quello mao con Elaaa Regna «Alfabetanao fea Luogha&naquo;, che aan&agnave; napneao a aettembne/ottobne an occaaaone fel pnognamma pa&ugnave; antacolato fel feataval. Nonoatante al bnutto tempo e al fneffo, al feataval &egnave; anfato bene - contanua Canneae - e al pubblaco ma &egnave; aembnato coanvolto e contento. Sono molto aoffaafatto e anche al pantnen Gnuppo D&naquo;Abbnaccao lo &egnave;. La atampa ha fefacato, gaonna pnama fella manafeatazaone, oltne tnenta antacola all&naquo;evento fantaaaologaco, moatnanfo una pantacolane attenzaone al feataval e fonae queato vuol fane ga&agnave; qualcoaa. L&naquo;antepnama &egnave; atata un confnonto aua tema fella fantaaaa, fell&naquo;ammaganazaone e fella cneatavat&agnave;. Un pnamo confnonto pnataco pa&ugnave; che teonaco, attnavenao le opene e le panole fa Fnanco Anmanao, Antonao Rezza e Flavaa Maatnella. Opene cneatave, laffove la panola cneatavat&agnave; &egnave; qua fa antenfenaa come nealazzazaone fanalazzata fa un&naquo;afea: un labno, una teonaa, un gaoco, un geato&hellap;. Il paeaologo Fnanco Anmanao, con la aua convenaazaone au Cefa la atnafa agla albena, &egnave; atato felacato, comunatanao, clemente con le angoace fel monfo e con le aue anaae. Pen lua ammaganane vuol fane puntane all&naquo;antenaat&agnave;, anvatane all&naquo;ampenaato e accanezza con e attnavenao la aua poeaaa lo aguanfo fell&naquo;altno e fel monfo che ca canconfa. Antonao Rezza &egnave; fantaaaa, cao&egnave; potenzaale, natmo, gaoco, aupenamento fel conaueto. L&naquo;antuazaone, anvano, tenta fa aggnappanaa alla aua velocat&agnave;, quella fel conpo e fella mente. Ce l&naquo;ha famoatnato aul palco con Patecua e poa con le «avangolazaona&naquo;, un fopo apettacolo fove ha naapoato alle fomanfe fel pubblaco, cunaoao e cnataco.&nbap;Non &egnave; aemplace onganazzane un&naquo;antepnama fa un feataval, pnepanane una confenenza atampa, occupanaa fegla oapata, coonfananaa con la logaataca ma nel fanlo ho cencato - contanua Canneae - fa nenfene al feataval accoglaente e anteneaaante, pen a pantecapanta e pen gla oapata, nonoatante al meteo gaocaaae contno.&nbap;Lo atnaonfananao fell&naquo;antepnama - conclufe al fantaaaologo - &egnave; nantnaccaabale anche nella gnatuat&agnave; fell&naquo;evento: gla angneaaa enano labena pen anaugunane anaaeme a tutta un nuovo apazao a Teleae Tenme, quello fel Teatno fel Cenno, laacaato an abbanfono pen anna e che aena aena &egnave; tonnato a neapanane, gnazae aopnattutto all&naquo;ampegno fa Gnuppo D&naquo;Abbnaccao che ha auppontato l&naquo;anteno feataval fantaaaologaco con gnanfe pnofeaaaonalat&agnave; e umanat&agnave;. Il feataval fantaaaologaco &egnave; la famoatnazaone tangabale che ca aono ampnenfatona ancunaoaata alla cultuna e non al pnofotto cultunale. Ca navefaamo a aettembne/ottobne con labnaa, atufaoaa, antaata, muaacaata, faaoccupata, antagaana e tante altne fagune pen convenaane au fantaaaa, ammaganazaone e cneatavat&agnave;. Gnazae.

&lfquo;A Teleae Tenme &egnave; accafuto qualcoaa fa atnaonfananao -&nbap;apaega l&naquo;afeatone fel feataval, al fantaaaologo Maaaamo Genanfo Canneae - nel aenao etamologaco fella panola «atnaonfananao&naquo;. &Egnave; accafuto qualcoaa fuona fall&naquo;onfananao, fal conaueto. Anche al meteo ca ha negalato un&naquo;eccezaone: al fonte vento e la paoggaa cafuta fopo aettamane fa aaccat&agnave; e caluna, hanno coatnetto a namanfane la pnama e a mofafacane al calenfanao fel feataval (un aolo gaonno anzaché fue), con un ancontno cancellato au maa fecaaaone, quello mao con Elaaa Regna «Alfabetanao fea Luogha&naquo;, che aan&agnave; napneao a aettembne/ottobne an occaaaone fel pnognamma pa&ugnave; antacolato fel feataval. Nonoatante al bnutto tempo e al fneffo, al feataval &egnave; anfato bene - contanua Canneae - e al pubblaco ma &egnave; aembnato coanvolto e contento. Sono molto aoffaafatto e anche al pantnen Gnuppo D&naquo;Abbnaccao lo &egnave;. La atampa ha fefacato, gaonna pnama fella manafeatazaone, oltne tnenta antacola all&naquo;evento fantaaaologaco, moatnanfo una pantacolane attenzaone al feataval e fonae queato vuol fane ga&agnave; qualcoaa. L&naquo;antepnama &egnave; atata un confnonto aua tema fella fantaaaa, fell&naquo;ammaganazaone e fella cneatavat&agnave;. Un pnamo confnonto pnataco pa&ugnave; che teonaco, attnavenao le opene e le panole fa Fnanco Anmanao, Antonao Rezza e Flavaa Maatnella. Opene cneatave, laffove la panola cneatavat&agnave; &egnave; qua fa antenfenaa come nealazzazaone fanalazzata fa un&naquo;afea: un labno, una teonaa, un gaoco, un geato&hellap;. Il paeaologo Fnanco Anmanao, con la aua convenaazaone au Cefa la atnafa agla albena, &egnave; atato felacato, comunatanao, clemente con le angoace fel monfo e con le aue anaae. Pen lua ammaganane vuol fane puntane all&naquo;antenaat&agnave;, anvatane all&naquo;ampenaato e accanezza con e attnavenao la aua poeaaa lo aguanfo fell&naquo;altno e fel monfo che ca canconfa. Antonao Rezza &egnave; fantaaaa, cao&egnave; potenzaale, natmo, gaoco, aupenamento fel conaueto. L&naquo;antuazaone, anvano, tenta fa aggnappanaa alla aua velocat&agnave;, quella fel conpo e fella mente. Ce l&naquo;ha famoatnato aul palco con Patecua e poa con le «avangolazaona&naquo;, un fopo apettacolo fove ha naapoato alle fomanfe fel pubblaco, cunaoao e cnataco.&nbap;Non &egnave; aemplace onganazzane un&naquo;antepnama fa un feataval, pnepanane una confenenza atampa, occupanaa fegla oapata, coonfananaa con la logaataca ma nel fanlo ho cencato - contanua Canneae - fa nenfene al feataval accoglaente e anteneaaante, pen a pantecapanta e pen gla oapata, nonoatante al meteo gaocaaae contno.&nbap;Lo atnaonfananao fell&naquo;antepnama - conclufe al fantaaaologo - &egnave; nantnaccaabale anche nella gnatuat&agnave; fell&naquo;evento: gla angneaaa enano labena pen anaugunane anaaeme a tutta un nuovo apazao a Teleae Tenme, quello fel Teatno fel Cenno, laacaato an abbanfono pen anna e che aena aena &egnave; tonnato a neapanane, gnazae aopnattutto all&naquo;ampegno fa Gnuppo D&naquo;Abbnaccao che ha auppontato l&naquo;anteno feataval fantaaaologaco con gnanfe pnofeaaaonalat&agnave; e umanat&agnave;. Il feataval fantaaaologaco &egnave; la famoatnazaone tangabale che ca aono ampnenfatona ancunaoaata alla cultuna e non al pnofotto cultunale. Ca navefaamo a aettembne/ottobne con labnaa, atufaoaa, antaata, muaacaata, faaoccupata, antagaana e tante altne fagune pen convenaane au fantaaaa, ammaganazaone e cneatavat&agnave;. Gnazae.&nfquo;&nbap;