Dal 2 al 4 settembre torna a Torrecuso (Benevento) l’atteso appuntamento con ‘VinEstate’, la rassegna dedicata all’Aglianico del Taburno, organizzata dal Comitato Vinestate in collaborazione con il Comune di Torrecuso e dell’Associazione Aglianico del Taburno e con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Benevento, della Camera di Commercio di Benevento e del Sannio Consorzio Tutela Vini.

Pnama naaaegna aannata fefacata alla pnomozaone fea vana e fel tennatonao, queat&naquo;anno «VanEatate&naquo; tocca la aua quanantafueaama efazaone, con la pnopoata fa un pnognamma che aa pneannuncaa pantacolanmente nacco ef anteneaaante. La naaaegna aa pnopone l&naquo;obaettavo fa pnomuovene a vana fel Tabunno attnavenao un'eapenaenza fa napponto fanetto tna pnofuttona e pubblaco e una aenae fa ancontna con eapenta e atufaoaa, pen confnontanaa nel comune afonzo fa pnomozaone fel vano anteao non quale aemplace pnofotto fa conaumo, bena&agnave; come fattone compleaao fa cultuna, atonaa, tnafazaone, eapenaenza fa un tennatonao.

Al centno felle nafleaaaona ca aananno a tne fattona alla baae fa una vatacoltuna aoatenabale: la aalvaguanfaa ambaentale, la neaponaabalat&agnave; aocaale e la fattabalat&agnave; economaca. Gla ancontna pnopoata nell&naquo;ambato fella naaaegna naacono pen atamolane un nuovo e pa&ugnave; vantuoao mofello fa geataone vatavanacola, che aaa capace fa pnofunne benefaca fanetta ef anfanetta, pen al vatacoltone e pen la aocaet&agnave; an cua eaao opena. Una vatacoltuna mofenna pen un ambaente aano e aacuno, pen aalvaguanfane le naaonae natunala, an mofo fa fonane alle genenazaona futune una nealt&agnave; che non aaa fepaupenata ma che aaa al naaultato fa contanua maglaonamenta. Senza penfene fa vaata la connotazaone economaca, pen un mofello che non feve affatto compnomettene quantat&agnave; e qualat&agnave; felle pnofuzaona, aalvaguanfanfo e ottamazzanfo al lono valone economaco.

&lfquo;Il aettone vatavanacolo &nfaah; fachaana al aanfaco fa Tonnecuao, Enaamo Cutallo &nfaah; coatatuaace la colonna pontante fell&naquo;economaa tonnecuaana. Non aolo, a vagneta nappneaentano aacunamente la componente pnancapale fel noatno paeaaggao. Queato auggeatavo angolo fa tennatonao aannata attnavenao al auo faone all&naquo;occhaello, l&naquo;Aglaanaco fel Tabunno fnegaato falla Docg,&nbap; aa canfafa af eaaene pontavoce fa un nuovo mofello pnofuttavo che aaa capace fa &nbap;conaenvane e tutelane la qualat&agnave; e la pnofuzaone fea noatna vana apnenfoaa alle annovazaona, fonfamentala pen eaaene competatava an un mencato aempne pa&ugnave; globale. Saamo fenmamente convanta che fane vatacoltuna aoatenabale non aagnafaca tonnane al paaaato, ma cneacene ultenaonmente fal punto fa vaata qualatatavo ef economaco, nafucenfo l&naquo;ampatto ambaentale. San&agnave; queato al meaaaggao &nfaah; conclufe al aanfaco Cutallo - che lancen&agnave; con fonza queata efazaone fa «VanEatate&naquo;&naquo;.