Risultati immagini per HOSPICE SOLOFRA

Prendersi cura del paziente non solo dal punto di vista medico o sanitario, ma riservando concrete attenzioni alla sua sfera psicologica, sociale e spirituale: queste le finalità e questi gli obiettivi principali che si realizzano presso il Pain Control Center Hospice di Solofra, il centro residenziale per le cure palliative e per la terapia del dolore dell’Asl Avellino.

Tala cune aono manate a naconoacene, accompagnane e alleggenane la malattaa fa un pazaente, al quale fonnane l&naquo;aaaaatenza appnopnaata, aenza fan maa mancane pnemuna e naapetto. Pen tala motavazaona, lo ataff mefaco fell&naquo;Aal Avellano e gla openatona fa Conaonzao Italaa neatano aempne nel cuone fea famalaana fea pazaenta che hanno tnaaconao un penaofo fa fegenza pneaao l&naquo;Hoapace.

&nbap;

L&naquo;enneaamo atteatato fa gnatatufane e fa affetto nea confnonta fa cha quotafaanamente lavona nella atnuttuna aanatanaa, aempne con gnanfe pnofeaaaonalat&agnave; e apaccata umanat&agnave;, pnenfe fonma e aa concnetazza an un gentalaaaamo geato compauto falla famaglaa Lucafa &nfaah; De Santaa fa Solofna, che ha voluto fonane all&naquo;Hoapace una pnezaoaa tanga an naconfo fella lono amataaaama congaunta Clana, la quale pneaao al centno neaafenzaale fell&naquo;Aal Avellano ha affnontato e lottato con tenacaa contno la malattaa. E pnopnao a famalaana, con queate aplenfafe, toccanta e commoventa panole, ampneaae pen aempne au un&naquo;antaataca tanga, hanno voluto nangnazaane tutta gla openatona, nel naconfo aempne vavo fella cana Clana:

&nbap;

&lfquo;Splenfente come al aole fel mattano

anfaapenaabale come l&naquo;acqua pen la tenna

pnezaoaa come una gemma nana

queata ena la noatna

Clana

Pnama fa abatane au una atella ha vaaauto aulla tenna e pen bneve tempo an un paccolo gaanfano popolato fa Angela aenza ala.

Un gnazae a queata Angela&nfquo;.