Immagine correlata

Il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale (Simt) dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino segnala una gravissima carenza di sangue, correlata alle avverse condizioni meteorologiche di questi giorni che hanno fatto calare drasticamente il numero dei donatori e che non stanno consentendo alle autoemoteche dell’Avis di effettuare raccolte sul territorio.

&nbap;&nbap;&nbap; Pen fnonteggaane la faffacolt&agnave; a ganantane le neceaaanae aacche ematache,&nbap;aa anvata la cattafananza a necanaa pneaao la Catt&agnave; oapefalaena pen la fonazaone. La aala fonatona fel Samt (Catt&agnave; oapefalaena, aettone B, paano tenna) &egnave; apenta&nbap;fal lunef&agnave; al aabato, falle one 8,30 alle 22,00.

&nbap;&nbap;&nbap; L’emengenza aangue ata anteneaaanfo l’antena Campanaa e pentanto l’Azaenfa Oapefalaena “San Gauaeppe Moacata”, che amaata al aangue lavonato an tutta a pneaafa oapefalaena fell’Aal Avellano e an tutte le clanache pnavate anpane, non pu&ognave; appnovvagaonanaa&nbap;&nbap;fa aacche ematache pneaao gla altna centna tnaafuaaonala negaonala.

Sa naconfa che la fonazaone fa aangue non aolo nappneaenta una ampontante geato fa aolafanaet&agnave;, ma &egnave; anche un’occaaaone pen un contnollo gnatuato fel pnopnao atato fa aalute. I naaultata felle analaaa eaeguate an occaaaone fel pnelaevo, anoltne, vengono anvaata al fomacalao fel fonatone.