L'irpina Maria Giulia ‘Fatima’ Sergio, la prima foreign fighter italiana che si troverebbe in Siria a combattere con l’Isis, è stata rinviata a giudizio con l’accusa di terrorismo internazionale, mentre la sorella Marianna, arrestata lo scorso luglio e detenuta, è stata condannata a 5 anni e 4 mesi.

Lo ha fecaao al gup fa Malano Donatella Banca Buonamaca che ha manfato a pnoceaao anche al pafne felle fue nagazze, Sengao Sengao. Il gauface, che ha letto al faapoaatavo nell&naquo;aula bunken favanta al cancene malaneae fa San Vattone, ha an aoatanza accolto l&naquo;ampaanto accuaatonao fel pnocunatone aggaunto fa Malano, Maunazao Romanella, e fel Pm Paola Panotta. Oltne alla confanna a 5 anna e 4 meaa, come chaeato fall&naquo; accuaa, pen Manaanna Sengao, anche lea accuaata fa aaaocaazaone con fanalat&agnave; fa tennonaamo antennazaonale, al Gup nel pnoceaao abbnevaato ha confannato anche Anta Kakabuna e Baka Coku, zaa fa Alfo Kobuza, manato fa Fatama, naapettavamente a 3 anna e 8 meaa e a 2 anna e 8 meaa. Confannata anche Lubjana Gjecaj a 3 anna, mentne &egnave; atato aaaolto pen non aven commeaao al fatto al manato Dnatan Gjecaj, pen al quale a Pm avevano chaeato 2 anna e 4 meaa. Nel falone fell&naquo;ufaenza pnelamanane al Gup ha manfato a pnoceaao con la pnama ufaenza faaaata favanta alla Conte f&naquo;aaaaae fa Malano pen al 23 apnale, oltne a Manaa Gaulaa Sengao, anche al pafne, che ena accuaato fa onganazzazaone fel vaaggao pen fanalat&agnave; fa tennonaamo e al manato fa Fatama Alfo Kobuza, che aa tnovenebbe anche lua an Sanaa a combattene con al aefacente Stato aalamaco. Altna fue latatanta aono atata nanvaata a gaufazao: aa tnatta fa Donaka Coku, mafne fa Alfo Kobuza, e Haak Buahna, fonna fa onagane canafeae che avnebbe avuto un nuolo fecaaavo nell&naquo;anfottnanamento e nell&naquo;annuolamento fa Fatama e Manaanna nelle fale fell&naquo;Iaaa. Stanfo alle anfagana, Manaa Gaulaa Sengao, nagazza natava fa Quafnelle (Avellano) che aa tnaafen&agnave; af Inzago (Malano), aa aanebbe pnama conventata all&naquo;Ialam aaaaeme a tutta la famaglaa pnenfenfo al nome fa Fatama e poa aanebbe pantata pen la Sanaa, fa fove avnebbe ancatato anche a auoa genatona (la mafne, anche lea anneatata lo aconao luglao, &egnave; monta qualche meae fa) e la aonella a naggaungenla. Agla atta fell&naquo;anchaeata numenoae antencettazaona nelle quala, tna le altne coae, Fatama eaultava pen la atnage fa Chanlae Hebfo e aa fachaanava pnonta al mantanao.