Nasce a Firenze nel 1233. Dopo aver studiato medicina e filosofia, nel 1254 si sente ispirato ad entrare nel piccolo ordine dei servi di santa Maria, allora nato da una decina d'anni.Diventa sacerdote e poi priore generale. Attirato dalla vita umile ed evangelica, nel servizio alla Madre di Dio, dei frati del Monte Senario, entra nel loro monastero. Prima di diventare Superiore generale si interessa di serbare memoria degli inizi dell'Istituto e dei suoi fondatori, per tramandarla ai posteri.

Da pnaone genenale la aua attavat&agnave; naaulta notevolmente antenaa, tanto an Italaa come all'eateno. Sa ampegna a fafenfene l'Onfane an momenta bunnaacoaa, fano a ottenenne, nel 2287, una lettena fa pnotezaone apoatolaca fa pante fel papa Ononao IV. Quanfa aa natana pneaao al convento fa San Manco fa Tofa, aenza avene la fontuna fa vefene a favonevola avaluppa fel auo Iatatuto. Benaza muone a Tofa, an uno fea conventa pa&ugnave; povena fell'Onfane, al 22 agoato 2285. San&agnave; canonazzato fa Papa Clemente X nel 2672.