Risultati immagini per Bastardi di Pizzofalcone" COMPAGNIA DEL GIULLARE
I Bastardi hanno risolto brillantemente il "caso". Grande successo per la Compagnia del Giullare di Salerno che lo scorso mercoledì 15 novembre, davanti a quasi 300 persone, è andata in scena al Teatro Vascello di Roma con "Vita quotidiana dei Bastardi di Pizzofalcone" di Maurizio de Giovanni, spettacolo co-prodotto dalla stessa Compagnia del Giullare insieme con l'Associazione Culturale I Concerti nel Parcodi Roma e nato dall'omonimo libro nel quale il giallista partenopeo lascia che i suoi "Bastardi" si confessino e raccontino ciascuno in un monologo a sé dedicato.

Sul palco di via Giacinto Carini, con la partecipazione straordinaria dello stesso Maurizio de Giovanni impegnato nella lettura delle vite del commissario Giuseppe Lojacono e del vice Giorgio Pisanelli, gli attori salernitani Teresa Di Florio, Cinzia Ugatti e Andrea Bloise hanno trascinato il pubblico della Capitale interpretando le emozionanti storie di Alessandra "Alex" Di Nardo, Marco Aragona, Ottavia Calabrese e Francesco Romano, i nuovi Bastardi di Pizzofalcone. Ciascun monologo è stato introdotto dagli interventi di Brunella Caputo, regista dello spettacolo, che ha calato i presenti nel clima di Napoli, per de Giovanni la città femmina per eccellenza.
A impreziosire il tutto, la meravigliosa musica dell'Electric Ethno Jazz Triocomposto dai Maestri Stefano Giuliano, Pietro Ciuccio e Domenico Andriache hanno perfettamente ricreato le suggestioni del recitato con le loro affascinanti note.
Al termine dello spettacolo e di un lunghissimo applauso, Maurizio de Giovanni, intervistato dalla giornalista Loretta Cavaricci, ha poi omaggiato tutti i presenti della lettura in anteprima di uno dei capitoli del prossimo romanzo della serie, "Souvernir per i Bastardi di Pizzofalcone".
Della bellissima serata di mercoledì si è parlato in un servizio del Tg2 andato in onda giovedì 16 nel corso dell'edizione delle 13.